Fimaa MiLoMB, Vincenzo Albanese confermato presidente per il quinquennio 2021–2026

ASSEMBLEA ELETTIVA FIMAA MILANO, LODI, MONZA E BRIANZA PER IL MANDATO DEL QUINQUENNIO 2021 – 2026: eletti gli Organi Direttivi.

Vincenzo Albanese confermato Presidente per acclamazione.

Vincenzo Albanese è stato riconfermato, per acclamazione, alla presidenza di FIMAA Milano, Lodi, Monza e Brianza (il Collegio dei Mediatori immobiliari, creditizi e merceologici aderente a Confcommercio) per il quinquennio 2021–2026, proprio nel giorno in cui l’Associazione ha registrato il 2021esimo Associato.

“Sono grato per questa conferma e gratificato dai risultati di questo quadriennio. Avere raggiunto l’obiettivo dei 2021 Associati per il 2021” – dichiara Albanese – “è la prova che tutti gli investimenti che abbiamo fatto in questi anni, non senza fatica, ci hanno permesso di portare a casa risultati davvero eccezionali, soprattutto in questo biennio stravolto dalla pandemia. I nostri numeri parlano per noi: migliaia di partecipanti ai webinar che, per primi in Italia fin da subito, a marzo 2020, abbiamo ideato e promosso su tutti i temi di interesse; migliaia di ore di consulenza ogni anno, al servizio degli Associati e su tutte le problematiche che toccano le categorie da noi rappresentate; convenzioni e servizi dedicati, presenza capillare e costante sui media, relazioni istituzionali con partecipazione a tutti i tavoli di lavoro sulle politiche del territorio. Abbiamo la vicepresidenza della nostra Confcommercio MiLoMB e crediamo fermamente nell’importanza di fare parte di questo Sistema. E l’anno scorso, nel 75esimo dalla nostra fondazione, siamo stati insigniti dell’Attestato di Benemerenza Civica dal Comune di Milano. Solo per accennare a qualcosa che fa parte della nostra quotidianità, del nostro essere Associazione. E, proprio oggi, ratifichiamo il 2021esimo Associato. Un lavoro di squadra appassionato e qualificato, che parte prima di tutto dalla condivisione e dall’ascolto degli Associati, oltre che da uno studio attento del mercato. Ci aspettano altre grandi sfide, vogliamo affrontarle con consapevolezza e con lungimiranza per governare la trasformazione della professione nella rapida evoluzione in atto e crediamo nella collaborazione: giochiamo insieme la nostra partita” - conclude Vincenzo Albanese.

Negli Organi Direttivi si confermano alcuni esponenti già in carica nello scorso mandato ed entrano nuovi Dirigenti, ecco la nuova squadra di FIMAA Milano, Lodi, Monza e Brianza:
nel Consiglio Direttivo sono stati eletti Roberto Bartolotta, Flavio Bassanini, Giulio Carpinelli, Giuseppe Catania, Gianmarco Cattaneo, Raoul Cecchini, Stefano Colombaretti, Gregorio Cortese, Francesco de’ Lorenzi, Alberto Gallinari, Cristian Gilardoni, Sarah Lazzarini, Pierre Marin, Zizeth Maroun, Stefano Pezzoni, Caterina Romano, Michele Valtorta Ottolina e Marco Zanardi; il Collegio dei Probiviri è composto da Ivana Chiappa, Alessandro Iomini (che ne è Presidente), Lionella Maggi, Francesco Morabito e David Papadia; riconfermati i Revisori dei Conti Lorenzo Bregonzio, Lorenzo Radaelli e Renato Tognoli.

Milano, 8 novembre 2021

Scarica la nota stampa