Fimaa alla Conferenza di Sistema 2018 di Confcommercio per il futuro della professione

Per Fimaa Nazionale hanno preso parte ai lavori il Presidente Santino Taverna, il Vicepresidente Vicario Maurizio Pezzetta e i Vicepresidenti Enrico Fenoglio e Marco Mainas

Si è conclusa a Chia, in Sardegna, la tre giorni (20-22 settembre) della Conferenza di Sistema 2018 di Confcommercio-imprese per l’Italia, a cui Fimaa aderisce dall’anno della sua fondazione (1954). Una tre giorni di lavori ricca di incontri, dove si è discusso dei temi fondamentali anche per il futuro delle categorie degli agenti immobiliari, mediatori creditizi e mediatori merceologici che Fimaa rappresenta: dalle politiche per il commercio, i centri storici e la rigenerazione urbana, ai temi del fisco, al welfare aziendale, alle nuove tecnologie a supporto delle imprese come i big data, fino alle nuove frontiere della comunicazione digitale.

Per Fimaa Nazionale hanno preso parte ai lavori il Presidente Santino Taverna, il Vicepresidente Vicario Maurizio Pezzetta, i Vicepresidenti Enrico Fenoglio e Marco Mainas.

Oltre al Presidente Confcommercio Carlo Sangalli e ai Presidenti e dirigenti di tutti i livelli del Sistema, tanti gli ospiti illustri che sono intervenuti: Luigi Di Gregorio, Andrea Fontana, Anna Maria Lorusso, Giulio Sapelli, Paolo FeltrinEnzo Rullani, Andrea Granelli, Roberto Panzarani, Aldo Bonomi, Roberto Ravazzoni, Luca Tamini, Alessandro Carpinella, Leonardo Marseglia, Nicola Rossi, Beniamino Caravita di Toritto, Giuseppe Tripoli, Emmanuele Massagli, Stefano Epifani, Fabrizio Valente, Nunzio Martiniello, Maurizio Napolitano, Pierluigi Ascani, Roberto Panzarani, Romana Andò, Gianluca Gregori, Luca La Mesa, Alessandro Minello, Lorenzo Pregliasco, Giuseppe De Rita.